U20 TROPPA POCA CONVINZIONE

Grifo-Tigers Cesena 55-73 (7-16/21-45/41-56)

Grifo: Bedeschi 4, Benedetti 8, Corcelli, Furio 9, Jin, Lanzoni D. 1, Laversa 2, Poletti 3, Barbieri 14, Lanzoni P. 6, Pessina 8. All. Tampieri Vice Mongardi

Altra sconfitta netta per la Grifo, battuta a domicilio dai Tigers  Quello che fa dispiacere è la poca convinzione di tutta la squadra, evidentissima in un II Quarto in cui gli imolesi hanno subito 29 punti, da una squadra assolutamente normale, senza avere la minima reazione, del tutto rassegnati in campo e fuori. Questo dispiace, perchè si può perdere, ma l’obiettivo di dare sempre il meglio dovrebbe essere ciò che rende sensato andare in palestra e giocare.
L’inizio è emblematico: i Tigers non segnano per oltre 3′, ma nel frattempo la Grifo si mangia diversi tiri in entrata e invece di essere avanti 9-0 come avrebbe potuto tranquillamente essere lucra solo uno striminzito 3-0. Naturalmente dai e dai gli ospiti iniziano a segnare e in un amen il 9-0 lo fanno loro (3-9) e le facce dei biancoblu, con 35′ ancora da giocare, dicono tutto. Chiuso malino il I Quarto (7-16), nel II un tripudio di contropiedi concessi agli avversari a campo aperto dilata il punteggio e fa venire francamente voglia di andarsene a casa. Per fortuna dagli spogliatoi esce una squadra che ha ritrovato un minimo di concentrazione. Certo gli avversari mollano un po’ la presa, ma la Grifo piazza un bel parziale (20-11) a testimoniare che con tutti i difetti di questo mondo questa squadra può produrre momenti di gioco accettabili. Naturalmente è tardi per pensare di riaprire la gara, ma anche l’ultimo quarto vede un sostanziale equilibrio (14-17), col solo difetto di troppi rimbalzi offensivi concessi (addirittura 19 alla fine). Prossimo turno trasferta durissima l’8/12 (ore 16.30) dai RaggiSolaris a Faenza. Speriamo di vedere una squadra che abbia voglia di migliorarsi, limitare gli errori banali, divertirsi a giocare a basket: è chiedere troppo?
2022-12-01T12:10:51+00:00