U20 UN PASSO INDIETRO

Vis2008 Fe-Grifo TA 78-50 (18-10/42-20/62-35)

Grifo: Baldissera 16, Bedeschi 8, Benedetti 3, Bottau 2, Furio 9, Irti, Jin 1, Lanzoni D. 6, Laversa 3, Poletti 2, Lanzoni P. All. Tampieri Vice Mongardi

Prima trasferta dell’anno e altra sconfitta per la Grifo, che da un punto di vista della prestazione registra un passo indietro rispetto alla discreta prova con Budrio. Un mare di palle perse anche banali (21 già all’intervallo) ha permesso ai locali di chiudere la partita già a metà gara, sfruttando poi la propria fisicità per dilagare su una Grifo troppo precocemente sfiduciata e rinunciataria. Veniamo al match. La Vis ha un paio di pennelloni che nel roster imolese mancano, ma all’inizio la concentrazione difensiva è buona e il gap fisico non si fa sentire. Sono però le palle perse a regalare a Ferrara comodi contropiedi, senza i quali anche i locali stavano faticando a trovare la via del canestro. A metà secondo quarto (28-20) la partita è ancora in piedi, quand’ecco che 5′ sciagurati giocati davvero con poca attenzione e convinzione permettono alla Vis il 14-0 (!) che seppellisce la gara già a fine II Quarto. Con gli imolesi in totale sfiducia ecco che Ferrara inizia a far la voce grossa anche a rimbalzo offensivo (alla fine saranno 15 i rimbalzi complessivi raccolti in più dagli estensi) e il gap si dilata fino al +29 (60-31). Per fortuna l’orgoglio Grifo evita che la sconfitta assuma proporzioni imbarazzanti e l’ultimo quarto si chiude in pareggio. Prossimo incontro in casa (16/11, ore 19.15 a Castel Bolognese) con Granarolo, squadra tosta e arcigna: l’auspicio è vedere nei ragazzi di Tampieri la determinazione di voler vender cara la pellaccia.
2022-11-08T20:31:47+00:00