Luca Simoni è il secondo acquisto

Il roster della Grifo per il prossimo anno si arricchisce di una nuova pedina. Luca Simoni è un ala di 203 cm classe 1998 Nato cestisticamente alla Virtus Bologna fino all’U14 è poi passato alla Salus dove ha completato la trafila delle giovanili. Ora ha
ha scelto la Grifo per crescere e dimostrare il suo valore anche a livello senior. È un buon prospetto anche da serie superiori il commento di coach Palumbi.

Un grande ritorno

Dopo un anno ritorna in maglia Grifo Artem Russu. Il centro classe 1994 ha accettato la proposta del club imolese, dopo l’esperienza a Santarcangelo, a cui ha dato un grosso contributo all’ottimo campionato di C silver. Artem diventa quindi il primo rinforzo della Grifo per il 2019-2020.

Matteo Mondini seconda conferma

È Matteo Mondini il secondo confermato del roster dello scorso anno in casa Grifo. Matteo, infatti, era in forza alla Grifo anche lo scorso anno e  si è distinto per il grande impegno, serietà e dedizione alla “causa Grifo”, sacrificandosi spesso a giocare fuori ruolo.  E questo atteggiamento positivo è valso la riconferma all’ala classe 1999 di scuola Virtus, che indosserà quindi per il secondo anno la canotta bianca e blu.

F

Campionato 2019-20: Il capitano ci sarà ancora

Arriva la prima conferma. LANZONI MATTEO, classe 1989, in Grifo da oltre un decennio, capitano di mille battaglie in promozione, serie D e serie C silver. Reduce da un infortunio al ginocchio (legamento) che lo ha escluso dal campionato scorso a dicembre 2018, il capitano di lungo corso riparte con rinnovato entusiasmo e voglia di rimettersi in gioco. Chiamato da coach Palumbi, non ha esitato a dare la sua disponibilità. 

La Grifo riparte dalla serie D con Filippo Palumbi e lo staff al completo.

E’ arrivata la conferma dell’allenatore, per il quarto anno consecutivo Filippo Palumbi siederà in panchina alla guida della Grifo Basket Imola 1996 anche per la stagione sportiva 2019-2020.Nonostante lo sfortunato epilogo della stagione appena conclusa, Filippo ha accettato l’incarico con rinnovato entusiasmo.Al suo fianco l’inossidabile Pasotti Matteo nel ruolo di primo assistente e un graditissimo ritorno, il preparatore atletico/secondo assistente, Baruzzi Leonardo, che probabilmente sarà impegnato anche nel settore giovanile.Confermati anche Enrico Gubellini, team manager/accompagnatore e lo storico massaggiatore Roberto Ceroni.
La squadra sarà in parte da rifondare ed è per questo che Palumbi è già al lavoro per delineare quella che sarà la nuova formazione.