Il lumicino si sta spegnendo

Novellara – RIVIT 95-63

Novellara: Bartoccetti 18, Franzoni 15, Magrini 14, Folloni 14, Bagni 11, Rinaldi 9, Ciavolella 7, Pizzetti 4, Grisendi 2, Carpi 1, Barazzoni, Aguzzoli. All. Boni

RIVIT: Riguzzi 2, D’Emilio 7, Mondini 4, Pampani 3, Creti, Orlando 8, Paciello 4, Sgorbati 7, Martini 1, Borgognoni 14, Castelli 3, NDiaw 10. All. Palumbi

La vittoria di Castelfranco contro la CVD riduce al lumicino le speranze di playout per la Grifo. Ci vorrebbero infatti due vittorie nelle ultime due partite e due contemporanee sconfitte di Castelfanco per agguantare il penultimo posto.

La gara rispecchia un copione già visto tante volte in stagione. In avvio la RIVIT resta attaccata alla partita, ma non appena la squadra avversaria spinge sull’acceleratore e fa valere la sua esperienza la Grifo si squaglia come neve al sole. Da segnalare tra i singoli il buon esordio di NDiaw e le generose prove di Borgognoni e D’Emilio

Un ultimo ritocco alla rosa

Dalla giornata di oggi Saliou Ndaw,ala di 200 cm del 1999,si aggrrega alla Grifo. Giunto in doppio tesseramento dalla A.Costa, che ha terminato sabato il suo ottimo campionato,N daw è a disposizione di coach Palumbi per allenamenti e partite. Verrà valutato in corso d’ opera la durata della sua permanenza ad Imola.

Sfida equilibrata a Forlì per gli aquilotti della Valle

AICS Forlì – Grifo Valsanterno = 14 – 10

Un tempo vinto, due pareggiati e tre persi; questo il bilancio della partita che i nostri aquilotti hanno giocato domenica scorsa alla palestra Viroli di Forlì. Partita sempre equilibrata nel punteggio, con i tempi di gioco che sono finiti punto a punto, caratterizzata da continui scambi di fronte e da un gioco un po’ troppo maschio. Buono l’atteggiamento grintoso in difesa dei grifetti, che come al solito non si sono lasciati impressionare dai più robusti avversari. Purtroppo gli arancioni hanno sbagliato qualche facile canestro in contropiede, che avrebbe potuto fare la differenza. Ottima la prova al tiro dell’unica grifetta in campo, che piazza un favoloso due su tre dalla media distanza! In attesa di giocare l’ultima di campionato a Riolo Terme e numerosi amichevoli in programma a maggio, Buona Pasqua e forza Grifo!

U 13 Vittoria di misura

Riolo 46 – Grifo 48
Partita a due facce per i ragazzi imolesi che se da un lato riescono a portare a casa il secondo referto rosa della stagione dall’altro sonnecchiano per gran parte del match. Riolo, complici le disattenzioni difensive degli ospiti, trova già dai primi minuti facilmente la via del canestro.
I Grifoni riescono a stare incollati e alzando leggermente l’intensità difensiva riescono a portarsi avanti di qualche lunghezza, il massimo vantaggio arriva sulla sirena dell’intervallo con la Grifo che comanda 30 a 20.
Proprio al rientro in campo sarebbe servita ancora più cattiveria (sportiva si intende), freddezza e capacità di leggere le situazioni per mettere un macigno sulla partita è rendere tutto più facile.
Tutto questo non accadrà mai , la difesa smette di difendere e l’attacco smette di segnare riaprendo completamente la partita ed arrivando nei minuti finali in una situazione di parità.
Nel finale i ragazzi imolesi sono bravi a ritirare su una situazione che si era messa male e a portare a casa i due punti, ma per essere all’altezza di partite più importanti bisogna cambiare completamente rotta.

Niente di nuovo purtroppo

RIVIT – F. Francia 48-80 (9-25, 21-46, 33-61)

Grifo: Pontrelli, Riguzzi 8, D’Emilio 3, Mondini 2, Pampani 8, Creti, Orlando 13, Paciello 2, Sgorbati, Martini 7, Borgognoni 5, Castelli. All. Palumbi

F. Francia: Bavieri 8, Degregori 10, Bianchini 11, Barilli Fe. 5, Bonaiuti 15, Masina 7, Barilli Fi. 2, Bosi, Romagnoli 8, Almeoni 14. All. Benini

Arbitri Femminella di Reggio nell’Emilia, Guerrini di Faenza

Leggi tutto “Niente di nuovo purtroppo”

Gli Aquilotti di Imola tornano alla vittoria

Grifo Imola – SG Fortitudo 14-10
Gli Aquilotti di Imola tornano alla vittoria contro i bolognesi di SG Fortitudo, con una partita che mette in luce tutti gli aspetti positivi di questo bellissimo gruppo.
Nel primo tempino del match i nostri Grifetti sono già in partita: il risultato è in bilico ma non ci lasciamo sfuggire l’occasione. 10-8. Nel secondo invece sono i bolognesi a tirare fuori l’orgoglio e ci lasciano un solo canestro in tutti e 6 i minuti. Ma non basta ad impensierire i padroni di casa: terzo tempino 14-0.
Nella seconda metà della partita c’è bisogno di dimostrare di riuscire a mantenere alta l’intensità. Gli avversari ci mettono in difficoltà appena rientrati in campo, ma nel quinto tempino tutta la grinta dei nostri esplode: 12-6 e 6-2 gli ultimi due parziali.
Una vittoria importante per i nostri ragazzi che dimostrano una grande autonomia in campo ed una determinazione nettamente in crescita durante il corso dell’anno. BRAVISSIMI!

La Grifo gioca praticamente solo metà gara

Bernaitalia – RIVIT 101-87 (22-12, 44-41, 67-59)

Virtus Medicina: Mini 8, Curione 16, Marinelli 1, Rossi 6, Casagrande 12, Mellara 23, Stagni, Stellino, Lorenzini 11, Seracchioli 10, Agriesti 6, Tinti 8. All. Curti

Grifo: Riguzzi 13, D’Emilio 10, Mondini, Pampani 3, Creti 15, Orlando 8, Paciello 2, Cenni 10, Sgorbati 5, Martini 19, Borgognoni 2. All. Palumbi

Arbitri: Wong e Cieri

Leggi tutto “La Grifo gioca praticamente solo metà gara”

U15 Grande prova di orgoglio

Grifo- Libertas Forlì 87-90 dts (42-44) (76-76)

Grifo: Succi, Zuffa 28, Mongardi 2, Vivoli 18, Pirazzini 15, Muscia 4, Lama 14, Franchi 6, Poggi. All. Tampieri

Con solo 4 effettivi in età a referto, peraltro supportati alla grande dagli ottimi 2005, gli under 15 sfoderano una prestazione quasi eroica, agguantando dal meno dodici di inizio ultimo quarto, un insperato supplementare e addirittura sprecando alcune occasioni per vincere.

Con Zuffa fuori a metà partita per una scavigliata, ma rientrato stoicamente nel finale, i 4 moschettieri (accanto a lui Lama, Vivoli e Pirazzini) hanno trascinato i più inesperti compagni ad una eccellente prestazione. Da segnalare la ottima prova difensiva di Poggi.

U16 buone prove anche se non corredate dal risultato

Grifo-Cattolica 51-72 (22-38)

Grifo: Zuffa 21, Corrado, Marchi 2, Lanzoni 7, Pirazzini 5, Bedeschi 4, Corcelli 7, Lama 4, Pasotti 1. All. Creti

Grifo-Malatesta Rimini 68-82 (34-45)

Grifo: Zuffa 23, Corrado, Marchi 2, Lanzoni 16, Pirazzini 4, Bedeschi 13, Lama, Timoncini 6, Pasotti 4. All. Creti

Prosegue, con due incontri casalinghi, il cammino della squadra under 16 nel girone regionale. E proseguono, soprattutto a livello mentale, i miglioramenti evidenziati nel match contro Misano. In particolare nell’impegnativo incontro con Malatesta, tuttora imbattuta, i bianco blu di Creti sono restati a lungo in partita pur dovendo registrare l’assenza di Corcelli, fin qui molto positivo. Buone risposte in attacco da Lanzoni, Zuffa e Bedeschi.

Esordiscono le grifette della Valsanterno in amichevole con la Uisp.

Venerdì 5 Aprile, palestra Pulicari di Imola, è tempo di esordio per le atlete della Grifo che, quasi tutte da pochissimi mesi, si sono avvicinate al minibasket. Una formazione prevalentemente rosa (sei femmine/quattro maschi) ha affrontato in amichevole le atlete della Uisp. Al di là del risultato della partita, ovviamente favorevole alle cugine della Uisp molto più esperte, è stata una bella occasione per le nostre grifette per assaporare il clima partita ed uscire dalla routine degli allenamenti. Complimenti quindi alle nostre bimbe, che pure consapevoli di essere solo all’inizio del cammino, si sono buttate senza paura nella mischia. Se le grifette si alleneranno con l’attuale continuità siamo sicuri che il divertimento sarà assicurato e non potrà che aumentare! Un grosso grazie agli amici della Uisp per l’ospitalità. Forza Grifo!